Faq Time - Fondi Pensione


Facciamo chiarezza sui Fondi Pensione

I fondi pensione rappresentano oggi 

  • una risorsa importantissima per il futuro di figli e nipoti 

  • una sicurezza per piccoli imprenditori e lavoratori autonomi


Non hai ancora stipulato un fondo pensione e hai dubbi?

Sei nel posto giusto!

Risponderò ad alcune domande che sempre più spesso mi vengono poste sui fondi pensione!


  1. Cosa sono i fondi pensione?

La pensione statale per molti sembra un lontano miraggio. Si va in pensione ad età sempre più avanzata e la cifra della pensione statale è destinata a decrescere. Grazie ai fondi pensione, una volta raggiunta l’età pensionabile, quanto accumulato verrà erogato sotto forma di pensione integrativa da affiancare alla pensione pubblica.


  1. Come funziona il fondo pensione?

Le risorse versate nel fondo pensione integrativo vengono investite e generano rendimenti, accumulando nello stesso tempo vantaggi fiscali.


  1. TFR meglio sul fondo pensione o in azienda?

Mantenere il TFR in azienda è una scelta tendenzialmente svantaggiosa in termini di rendimento finanziario. Se si destina il TFR alla pensione integrativa questo verrà accantonato mensilmente e con costanza, con un vantaggio maggiore sia per quanto riguarda i rendimenti sia per una favorevole tassazione.


  1. Chi può aderire ai fondi pensione?

La scelta di aderire ai fondi pensione è libera e aperta a tutte le categorie di lavoratori ma anche a studenti, giovani e bambini.


  1. È necessario un investimento minimo?

Una volta individuato il fondo pensione più adatto alle proprie esigenze è possibile attivare un piano di versamenti di cui scegliere liberamente l’importo e la frequenza sulla base dei propri obiettivi e disponibilità economiche oppure contribuire liberamente al fondo pensione.


  1. È possibile chiedere delle anticipazioni?

L’aderente può richiedere anticipazioni su quanto accumulato, decorse le annualità previste.
Per spese sanitarie e per l’acquisto o ristrutturazione della prima casa è possibile prelevare fino al 75%, per altre esigenze personali è possibile prelevare fino al 30%.
Inoltre, in caso di perdita di lavoro o inoccupazione prolungata è possibile chiedere il riscatto del fondo pensione in forma totale o parziale.


Ho risolto i tuoi dubbi?
Se hai altre domande scrivimi o contattami

info@giulianasalvucci.it

Cellulare +39 333 3744487


Dove puoi trovarmi

Qui troverai tutte le informazioni per contattarmi

Contatti

Giuliana Salvucci

Via Pergolesi, 45
63821 - Porto Sant'Elpidio
Seguimi

Per una prima consulenza, scrivimi!